Background Image

Intolleranze alimentari

Grazie al Signore e a coloro che hanno intensamente pregato con Don Adriano e con il Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione, sono guarita da un malessere che mi tormentava costantemente.
Ripensare a quei tristi momenti mi duole e non nego che mi vengono quasi le lacrime agli occhi ogni volta che mi ritorna in mente quel periodo, però, voglio far sapere a tutti coloro che leggeranno questa mia testimonianza, quanto è grande il potere della fede e della preghiera; voglio che tutti sappiano quanto Dio è stato buono e misericordioso nei miei confronti.
Circa tre anni fa, a soli tredici anni, soffrivo di intolleranze alimentari che non si limitavano a privarmi di un solo cibo, bensì di quasi tutti i tipi di alimenti. Potevo solamente mangiare riso, carne e patate. I miei genitori, disperati nel vedermi perdere peso a vista d'occhio, decisero di portarmi all'ospedale sperando di trovare un rimedio a queste terribili intolleranze. Eravamo speranzosi di riuscire a trovare la causa di questi problemi con l'aiuto dei medici, ma, purtroppo, non risolvemmo nulla. Ai loro occhi io ero una ragazzina sanissima, ma intanto io continuavo a dimagrire e nello stesso tempo a soffrire, perché vedevo tutte le mie amiche che organizzavano compleanni, feste e gite e che potevano mangiare torte, gelati, pizze e altre squisite delizie, che io potevo solo gustare nei miei sogni.
Ogni visita gastroenterologica si rivelava un totale e doloroso insuccesso; però, forse, la cosa più triste per me era vedere mia mamma piangere quasi tutti i giorni nel vedermi perdere peso e nel vedere che appena assaggiavo qualcosa che non fosse riso, carne o patate, iniziavo a stare molto male. Questo mi spezzava il cuore.
Non sapevamo più a chi rivolgerci. Un giorno, un amico dei miei genitori ci parlò di don Adriano e del Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione. Allora io, invogliata ad affidarmi alla fede e alla preghiera, chiesi ai miei genitori di accompagnarmi da don Adriano il quale, fin dal primo momento, mi accolse con tanto amore e gioia e questo mi fece tornare la voglia di sperare in una guarigione.
Per diversi mesi pregammo molto intensamente e partecipai a tutte le S. Messe. Poco alla volta iniziai a stare meglio e, col passar del tempo, a integrare i miei pasti con tutti gli alimenti e così finì il mio incubo. Grazie Signore Gesú.
Ringrazio di cuore don Adriano, il Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione e tutti quelli che hanno pregato intensamente insieme a me affinché io potessi guarire.

MENSA DEI POVERI

Via Belfiore 12, Torino
Guarda la mappa


Distribuzione pasti freddi:
domenica e festivi - mattina (ore 9-12).
Tutto l'anno

Distribuzione pacchi famiglia:
mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 16

Mensa preserale calda:
dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19

CENTRO DI ASCOLTO

Corso Regina Margherita 190
10152 Torino
Guarda la mappa
T 011 4377070
info@cenacoloeucaristico.it

Orario di ricevimento:
Lunedì dalle 7,30 alle 10,30
Giovedì dalle 13,30 alle 17,00

CASA DI SPIRITUALITÀ

Monastero Abbaziale Cistercense di Casanova. Carmagnola (Torino)
Guarda la mappa

T 011 979 52 90

Aperto ogni domenica e festivi dalle 15 alle 18.
Don Adriano riceve il sabato dalle 6,30 alle 11. Segue celebrazione eucaristica.

Per partecipare alle celebrazioni a Casanova, presiedute da don Adriano, è possibile prenotare il pullman telefonando a Michelina n° 3492238712. Partenza da Settimo T.se ore 13,00 – da Piazza Maria Ausiliatrice – Torino ore 13,45.