Background Image

Incidente automobilistico

Giovedì 1° marzo 2012 ho accompagnato una mia amica da don Adriano al Centro di ascolto del Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione in C.so Regina 190 –Torino.
Don Adriano ha ricevuto la mia amica, ha pregato su di lei e, quando è uscita, sono entrata io nella cappella perché dovevo chiedergli un'informazione di servizio. Dopo avermi dato la risposta don Adriano ha pregato intensamente e per un tempo molto lungo su di me, ha chiesto a Gesù Eucaristia, presente in mezzo a noi nel Tabernacolo, la liberazione, la guarigione, la protezione per me, per i miei figli, per mio marito e per tutta la mia famiglia.
Al termine della preghiera ho sentito una gioia infinita nel mio cuore e ho detto alla mia amica: "Sono venuta per accompagnare te e ho ricevuto dal Signore tanta gioia!".
Lodavo e ringraziavo Gesú con tanta riconoscenza per questo inaspettato dono che, solo più tardi, ho compreso.
Purtroppo nella notte mi attendeva una brutta sorpresa.
Mio figlio era andato ad una cena di lavoro e, verso le 4 di mattina, io e mio marito abbiamo sentito squillare il telefono: era mio figlio che ci comunicava di aver avuto un incidente d'auto; ci invitava a stare tranquilli e a non preoccuparci perchè lui stava bene e aspettava l'autosoccorso stradale per spostare l'auto e poi sarebbe rientrato a casa.
Giunto a casa, dopo aver constatato che stava bene, ci ha raccontato dell'incidente dicendo che, senza accorgersi di nulla, si è ritrovato fuori strada contro un muro, senza nessun’altra macchina coinvolta e nessun ferito. La sua macchina era completamente distrutta, ridotta ad un rottame, ma lui, grazie a Dio, è uscito completamente illeso: neanche un graffio. Lo spavento è stato molto per tutti noi.
Durante il giorno con il passare delle ore la preoccupazione lasciava il posto alla lode e alla gratitudine. Continuavo a ripetere con sempre più insistenza nel mio cuore: "Questo risultato è dovuto all’efficacia delle preghiere di ieri; ecco perché don Adriano ieri ha pregato così intensamente e così a lungo per tutta la mia famiglia; le sue preghiere hanno protetto mio figlio e lo hanno preservato da conseguenze che potevano essere gravissime, viste le condizioni della macchina.
Grazie Gesù, perché ci ami immensamente e ci proteggi continuamente. Lode e gloria al tuo santo Nome, ora e nei secoli eterni.
Grazie Gesù, per il dono di don Adriano, proteggilo, sostienilo e benedici il ministero che gli hai affidato; proteggi lui e tutto il Cenacolo Eucaristico della Trasfigurazione. Amen.

MENSA DEI POVERI

Opere caritatevoli per i poveri
Mensa via Belfiore 12, Torino
Guarda la mappa


Distribuzione sacchetti pasto:
domenica e festivi dalle ore 9.00 alle 12.00
Distribuzione pacchi viveri alle famiglie bisognose:
sabato dalle ore 9.00 alle 12.00
Mensa preserale calda per i senzatetto:
da lunedì a venerdì dalle ore 14.30 alle 17.00 

  SCOPRI COME AIUTARE LA MENSA  

CENTRO DI ASCOLTO

Corso Regina Margherita 190
10152 Torino
Guarda la mappa
T 011 4377070
info@cenacoloeucaristico.it

Orario di ricevimento:
Lunedì dalle 7,30 alle 9,30
Giovedì dalle 13,30 alle 16,30

Nei centri di ascolto di Torino e Casanova continua l'accoglienza rispettando le norme vigenti relative al distanziamento e all'uso della mascherina

CASA DI SPIRITUALITÀ

Monastero Abbaziale Cistercense di Casanova. Carmagnola (Torino)
Guarda la mappa

Vai alla pagina dedicata
T 011 979 52 90
Aperto ogni domenica e festivi dalle 15 alle 18.
Don Adriano riceve il sabato dalle 6,30 alle 11. Segue celebrazione eucaristica.
Per partecipare alle celebrazioni a Casanova presiedute da don Adriano, è possibile prenotare il pullman telefonando a Michelina al numero 349.2238712. Partenza da Settimo T.se ore 13,00 – Da Piazza Maria Ausiliatrice – Torino ore 13,45.