Background Image

Eucaristia: fiamma d’amore di Dio nel cuore dell’uomo

Carissimi,
Impegniamo sempre di più le nostre energie spirituali nel comprendere quanto sia necessario, importante, per nostra vita di fede, partecipare, celebrare l’Eucaristia.
Nell’Eucaristia c’è tutto l’amore di Dio, di Cristo Gesù, dello Spirito Santo, donato a tutta l’umanità bisognosa di grazia, di forza, di perdono, di essere redenta e santificata. È il sacramento dell’intensa preghiera; dell’ascolto e dell’accoglienza della Parola di Dio; del dono ineffabile del Corpo e del Sangue di Cristo Gesù: Corpo spezzato e consegnato a ciascuno di noi per farci crescere nella vita di fede e di speranza; Sangue versato per la salvezza di tutti gli uomini.
È segno forte di unità e vincolo di carità; sacramento della presenza più dinamica dell’opera della gloria di Dio e della fraternità degli uomini, tutto per progredire sempre di più nella perfezione evangelica.
È bello ciò che preghiamo nel rito della Messa (V/a): “Guarda, Padre santo: questa offerta è Cristo che si dona con il suo Corpo e il suo Sangue, e con il suo sacrificio apre a noi il cammino verso di te. Dio, Padre di misericordia, donaci lo Spirito dell’amore, lo Spirito del tuo Figlio. Fortifica nell’unità tutti i convocati alla tua mensa… Possano irradiare nel mondo gioia e fiducia e camminare nella fede e nella speranza”.
E con la preghiera Eucaristica V/b noi ancora ci rivolgiamo al Padre così: “Tu vegli come Padre su tutte le creature e riunisci in una sola famiglia gli uomini creati per la gloria del tuo nome, redenti dalla croce del tuo Figlio, segnati dal sigillo dello Spirito. Il Cristo, tua Parola vivente, è la via che ci guida a te, la verità che ci fa liberi, la vita che ci riempie di gioia”.
Dall’Eucaristia noi riceviamo, inoltre, la gioia di essere pienamente amati per amare perché si celebra la carità di Cristo Signore, sorgente di amore, di misericordia, di compassione e di generosità.
Ma qual è la carità che l’Eucaristia ci insegna a vivere? È quella decantata da San Paolo: “La carità è magnanima, benevola è la carità; non è invidiosa, non si vanta, non si gonfia d'orgoglio, non manca di rispetto, non cerca il proprio interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell'ingiustizia ma si rallegra della verità. Tutto scusa, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta” (1Cor 13, 4-7).
L’Eucaristia è carità: Dio in Cristo Gesù nello Spirito Santo si dona tutto a tutti.
La carità è Eucaristia: l’uomo che si dona all’uomo, donandosi tutto a tutti.
Così ci insegna Gesù dicendoci: “Fate questo in memoria di me” (Luca 22, 19).

Don Adriano | Luglio 2011

MENSA DEI POVERI

Opere caritatevoli per i poveri
Mensa via Belfiore 12, Torino
Guarda la mappa


Distribuzione sacchetti pasto:
domenica e festivi dalle ore 9.00 alle 12.00
Distribuzione pacchi viveri alle famiglie bisognose:
sabato dalle ore 9.00 alle 12.00
Mensa preserale calda per i senzatetto:
da lunedì a venerdì dalle ore 14.30 alle 17.00 

  SCOPRI COME AIUTARE LA MENSA  

CENTRO DI ASCOLTO

Corso Regina Margherita 190
10152 Torino
Guarda la mappa
T 011 4377070
info@cenacoloeucaristico.it

Orario di ricevimento:
Lunedì dalle 7,30 alle 9,30
Giovedì dalle 13,30 alle 16,30

Nei centri di ascolto di Torino e Casanova continua l'accoglienza rispettando le norme vigenti relative al distanziamento e all'uso della mascherina

CASA DI SPIRITUALITÀ

Monastero Abbaziale Cistercense di Casanova. Carmagnola (Torino)
Guarda la mappa

Vai alla pagina dedicata
T 011 979 52 90
Aperto ogni domenica e festivi dalle 15 alle 18.
Don Adriano riceve il sabato dalle 6,30 alle 11. Segue celebrazione eucaristica.
Per partecipare alle celebrazioni a Casanova presiedute da don Adriano, è possibile prenotare il pullman telefonando a Michelina al numero 349.2238712. Partenza da Settimo T.se ore 13,00 – Da Piazza Maria Ausiliatrice – Torino ore 13,45.