Background Image

L’amore di Dio si incarna per la salvezza dell’uomo

Carissimi,
stupendo e mirabile il progetto di Dio in Cristo Gesú nello Spirito Santo per la salvezza di tutta l’umanità. Dio, incamminandosi nel cuore del mondo, ridona alle Sue meravigliose creature il Suo amore.
Il Verbo di Dio si fa uno di noi assumendo la nostra natura umana senza alcuna riserva e senza alcuna diminuzione, essendo totalmente uomo.
Pertanto, “Non c’è solo un uomo che nasce a Betlemme, che lavora a Nazareth, che parla alle folle in Palestina annunciando il Regno di Dio, presente e operante nel cuore dell’umanità, che prega intensamente al Getsemani, che muore in Croce a Gerusalemme per la nostra redenzione: è Dio che nasce, lavora, parla, soffre e muore”, ci dice J. P. Decouchy.
Gesú, incarnandosi per opera dello Spirito Santo, concretizza una comunione forte di vita tra Dio, creatore e Signore di tutto ciò che esiste, e l’uomo, e tra l’uomo e Dio.
Ecco che l’eterno progetto di Dio si concretizza nel cuore dell’umanità attraverso l’incarnazione del Verbo che diventa così Gesú Cristo, figlio di Maria Santissima.
L’amore di Dio è presente e vivificante la vita dell’uomo, della Chiesa, del mondo.
È veramente l’amore del Signore per noi tutti che prende corpo in Gesú Cristo nello Spirito Santo. Accogliamo con tanta fede e gioia grande il Natale del Signore e illuminati dallo Spirito Santo scrutiamo senza stancarci il mistero di Dio che in Cristo Gesú nello Spirito Santo si rivela, si fa vedere, ci dona la Sua pace, la Sua tenerezza, la Sua misericordia.
Domandiamo a Lui di immergerci, di immergere tutta l’umanità, nel cuore di Dio, fonte di vita, di grazia e di luce e nel cuore dell’uomo.
Carissimi, solo quando ci avviciniamo a Gesú Cristo con fede viva, scopriamo davvero la dimensione del nostro essere di uomini divenuti dimora di Dio.
L’umanità è veramente entrata in Dio per opera dello Spirito Santo, e Dio è penetrato in tutta la realtà di vita terrestre fino al cuore del cosmo.
Ora non si può più parlare di Dio senza parlare dell’uomo, né parlare dell’uomo senza parlare di Dio. Ed è per questo che “nessun uomo può nascere senza Cristo”, ci dice San Girolamo.
Sì, “Cristo abita nel tuo cuore per la fede” (Ef 3, 17), ci dice San Paolo. Crediamo davvero che il Signore è presente in noi! Che lo Spirito Santo non ci lascia mancare la Sua luce e la Sua forza per comprendere “…e conoscere l’amore di Cristo che sorpassa ogni conoscenza” (cfr Ef 3, 18-19).
La grazia del Signore nostro Gesú Cristo, l’amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti voi e con tutte le vostre famiglie! Buon Natale del Signore!

Don Adriano | Dicembre 2010

MENSA DEI POVERI

Opere caritatevoli per i poveri
Mensa via Belfiore 12, Torino
Guarda la mappa


Distribuzione sacchetti pasto:
domenica e festivi dalle ore 9.00 alle 12.00
Distribuzione pacchi viveri alle famiglie bisognose:
sabato dalle ore 9.00 alle 12.00
Mensa preserale calda per i senzatetto:
da lunedì a venerdì dalle ore 14.30 alle 17.00 

  SCOPRI COME AIUTARE LA MENSA  

CENTRO DI ASCOLTO

Corso Regina Margherita 190
10152 Torino
Guarda la mappa
T 011 4377070
info@cenacoloeucaristico.it

Orario di ricevimento:
Lunedì dalle 7,30 alle 9,30
Giovedì dalle 13,30 alle 16,30

Nei centri di ascolto di Torino e Casanova continua l'accoglienza rispettando le norme vigenti relative al distanziamento e all'uso della mascherina

CASA DI SPIRITUALITÀ

Monastero Abbaziale Cistercense di Casanova. Carmagnola (Torino)
Guarda la mappa

Vai alla pagina dedicata
T 011 979 52 90
Aperto ogni domenica e festivi dalle 15 alle 18.
Don Adriano riceve il sabato dalle 6,30 alle 11. Segue celebrazione eucaristica.
Per partecipare alle celebrazioni a Casanova presiedute da don Adriano, è possibile prenotare il pullman telefonando a Michelina al numero 349.2238712. Partenza da Settimo T.se ore 13,00 – Da Piazza Maria Ausiliatrice – Torino ore 13,45.